Condividi

Da Silvi l’appello del sindaco: “Denunciate gli autori delle violenze sugli animali”

29/11/2019

Sindaco di Silvi:(TE)  denunciate violenze sugli  animali

di SONIA DI MASSIMO

Per dire stop agli orrori perpetrati sugli animali da compagnia,
l’amministrazione comunale di Silvi si è posta in prima linea. A seguito di
segnalazioni da parte di cittadini in merito ad atti criminali compiuti da
alcuni vandali su cani e gatti, il primo cittadino Andrea Scordella, in
sinergia con il pensiero del vicesindaco Fabrizio Valloscura, ha disposto
provvedimenti con risvolti penali nei confronti degli autori di tale
fenomeno.

“Questa è una battaglia che va combattuta insieme tra cittadini e
istituzioni –ha dichiarato il sindaco Scordella-. Per questa ragione sollecito
i cittadini a non limitarsi, in questi e in altri casi di atti non conformi alla
legge, a una semplice lamentela su Facebook, ma di sporgere denuncia
fornendo indicazioni per l’individuazione dei colpevoli”.
Già dalla scorsa stagione estiva, l’impegno nei confronti degli animali da
parte della governance del Comune di Silvi è stato testimoniato
dall’istituzione del “Bau beach“, lido equipaggiato a misura di cane, oltre
che con la sistemazione del canile comunale.


All’appello del primo cittadino, si unisce all’unisono quello dell’assessore
Valloscura, con delega alle Politiche sociali: “Sentire che nella nostra città
ci sono persone che usano ancora bocconi avvelenati o sfogano i loro
istinti sparando a cani e gatti ci indigna profondamente. Provvederemo
con ogni mezzo possibile e con la collaborazione fattiva dei cittadini per
bloccare questo fenomeno i cui autori, forse, non sanno che rischiano seri
provvedimenti, anche penali”.


Inaugurata Unica Beach, la spiaggia per animali

02/06/2019

E’stata inaugurata sabato 1 giugno a Giulianova, UNICA BEACH , la spiaggia per animali d’affezione più grande in Abruzzo, attrezzata con un’enorme area sgambamento , suddivisa in ulteriori aree dotate di piscine. A varare la spiaggia 2019 la presidente di UNICA BEACH, Giusy Branella, affiancata dal Falconiere Giovanni Granati con il quale è stato tagliato il nastro e dato libero ingresso ai cani presenti.

Protagonisti della festa i cagnolini del Rifugio Canalba ANTA Onlus , tutti in attesa di adozione. Ma l’inizio di questa stagione estiva è stato contrassegnato anche da una seconda manifestazione, in occasione della Festa della Repubblica e delle Forze Armate, le unità cinofile dell’Associazione Nazionale degli Alpini dell’Aquila e Abruzzo K9, hanno dato dimostrazione delle proprie attività di soccorso ai dispersi , con simulazioni realizzate proprio a UNICA BEACH , con la partecipazione dei presenti.

Per finire in bellezza, le unità cinofile hanno sfilato al termine del Festival Internazionale della Bande, ricevendo il premio Città di Giulianova UNICA BEACH patrocinato dal Ministero della Difesa, la Regione Abruzzo, l’Università di Teramo e l’Ordine dei Medici Veterinari di Teramo.
«Un bellissimo esempio – afferma il Presidente Giusy Branella – dell’importanza che questi animali rivestono per noi e le nostre vite. Ringrazio gli organizzatori del Festival che hanno accolto la proposta di far sfilare le unità cinofile da soccorso in questa occasione così importante, valorizzando il loro lavoro e la loro missione».

Condividi